“La bicicletta rossa” in scena al Concordia, si conclude la rassegna per ragazzi “Domenica in famiglia”

351

di REDAZIONE –

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 17 marzo lo spettacolo “La bicicletta rossa”, messo in scena alle ore 17 da Principio Attivo Teatro, chiuderà al Teatro Concordia la rassegna “Domenica in Famiglia” cartellone di teatro ragazzi realizzato da Comune e Amat con il contributo del MiBac e della Regione Marche e con il sostegno di Bim Tronto. Interpretato da Dario Cadei, Silvia Lodi, Otto Marco Mercante, Cristina Mileti, Giuseppe Semeraro e con la voce fuori campo Rebecca Metcalf per la drammaturgia Valentina Diana e la regia di Giuseppe Semeraro, “La bicicletta rossa” racconta della famiglia di Marta, che per vivere mette le sorprese negli ovetti di cioccolato. A complicare la vita di Marta e dei suoi, e di un intero paese, c’è BanKomat, personaggio negativo proprietario di tutto, della fabbrica degli ovetti, della casa, ma anche della luna e delle stelle: nulla può essere fatto senza pagare qualcosa a BanKomat.

Il linguaggio utilizzato, ora comico, ora poetico, narra le peripezie per la sopravvivenza di questa strampalata famiglia e la forza di trasformare uno strumento di vessazione e oppressione in mezzo di liberazione, grazie a Pino, il fratello di Marta, che quasi per caso farà ritrovare dignità e riscatto a tutti, trasformando la quotidianità in un miracolo. Otto Marco Mercante firma le luci, Dario Cadei le scenografie, Cristina Mileti i costumi e Leone Marco Bartolo le bande sonore e musiche. “La bicicletta rossa” ha vinto nel 2013 il Premio Eolo per la migliore drammaturgia per ragazzi e nel 2012 la menzione speciale al Festival Festebá 2012 di Ferrara.

I biglietti di posto unico numerato a 8 euro (ridotto a 4 euro fino a 14 anni e a 0,50 euro fino a 3 anni) sono in vendita alla biglietteria del Teatro Concordia (largo Mazzini 1, tel. 0735/588246) aperta la domenica di spettacolo dalle ore 16. Informazioni: Teatro Concordia tel. 0735/588246; Ufficio Cultura del Comune di San Benedetto, tel. 0735/794588 e 0735/794460, comunesbt.it; AMAT tel. 071/2072439, amatmarche.net; Call center dello spettacolo delle Marche 071/2133600.

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata