Cardilli: «Abbiamo amministrato Colli senza gravare sulle tasche dei cittadini»

81

di REDAZIONE –

COLLI DEL TRONTO – Il candidato sindaco per Liberamente Colli, Andrea Cardilli, nel comunicare l’ora e il luogo del comizio elettorale di chiusura, che si terrà il 24 maggio, alle ore 21, in Piazza XXV Aprile, lancia il suo ultimo appello ai cittadini. «In questi cinque anni abbiamo lavorato con il massimo delle nostre forze e capacità, portando a termine la quasi totalità dei punti contenuti nel nostro programma elettorale e predisponendo la realizzazione di quanto ancora manca in termini di risorse e di procedure burocratiche. – afferma Cardilli –  Tutti i nostri progetti non hanno gravato economicamente sulle tasche dei cittadini, ci siamo impegnati per cercare fondi, finanziamenti e partenariati. E ci siamo riusciti. Colli ha infatti ottenuto una pioggia di finanziamenti a sostegno delle attività e dei lavori svolti in questo ultimo quinquennio. Mi piace sperare di essere e di essere stato il sindaco della gente, perché ritengo che questo sia il titolo più alto che un primo cittadino possa ricevere.  – conclude il primo cittadino – Ci auspichiamo di amministrare la città per altri cinque anni, in maniera indipendente, come abbiamo sempre fatto, con Colli come unica nostra bandiera».

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata