Avis Bikers dei Colli Ripani, a Ripatransone nasce una nuova realtà sportiva

384

di REDAZIONE –

La stagione verrà avviata con il ripristino dello storico evento ciclistico il “Trofeo Cavallo di Fuoco” che, dall’edizione 2019, sarà denominato “Criterium 508”, in riferimento all’altitudine massima cittadina –

RIPATRANSONE – Nasce a Ripatransone un nuovo sodalizio sportivo dedicato al mondo del ciclismo. È infatti grazie all’impulso dell’Avis Comunale di Ripatransone, Associazione dei Donatori di Sangue, e all’entusiasmo dei numerosi ciclisti del Belvedere del Piceno che si è costituita nell’autunno del 2018 l’Associazione Sportiva Dilettantistica Avis Bikers dei Colli Ripani. Mission della società è l’aggregazione dei Ciclisti e Cicloamatori di Ripatransone ai fini della condivisione della pratica sportiva e della diffusione del ciclismo quale sport fortemente eco-sostenibile e altamente funzionale alla valorizzazione turistica del territorio.

L’associazione, affiliata alla lega UISP (Unione Italiana Sport per Tutti) e presieduta da Michele Straccia, mira dunque a riunire sotto l’egida di un’unica entità le diverse anime del ciclismo ripano e dei comuni limitrofi, dall’agonismo fino al freeriding passando per il cicloturismo. Il progetto funge inoltre da laboratorio di sinergie, con l’obiettivo di dare valore al network dei diversi attori coinvolti per creare nuove opportunità per la Città. Determinante si è rivelata la partnership con la Cantina dei Colli Ripani, tra le più importanti aziende vitivinicole delle Marche e Main Sponsor del team; nel nome dell’associazione si racchiude così il senso solidaristico che ha guidato la formazione del gruppo così come l’amore per i Colli Ripani, dove i bikers amano praticare il proprio sport e dove hanno origine i vini dell’omonima Cooperativa.

L’iniziativa ha saputo raccogliere il sostegno di importanti attori economici del territorio: Banca di Ripatransone e del Fermano, Cicli Cocci, Marchetti Gomme, Ristorante Valle Verde, Tomaificio Magisi, Impresa Edile Iacoponi Vito, Mirò Pubblicità. La presentazione ufficiale dell’Associazione Sportiva è avvenuta venerdì 4 gennaio 2019 presso la Cantina dei Colli Ripani alla presenza del sindaco di Ripatransone, Alessandro Lucciarini De Vincenzi; dell’assessore allo sport, Sandro Cardarelli; del presidente della Cantina dei Colli Ripani, Giovanni Traini; del Presidente della Banca di Ripatransone e del Fermano, dott. Michelino Michetti, e del Consigliere di Amministrazione, Francesco Massi.

Ed è proprio con l’ottica di creare occasioni di qualificazione del territorio che la Società ha deciso di avviare la propria stagione con il ripristino dello storico evento ciclistico Ripano di Primavera, il “Trofeo Cavallo di Fuoco”, che dall’edizione 2019 sarà denominato “Criterium 508”, in riferimento all’altitudine massima cittadina. La gara, in programma per lunedì 22 aprile 2019, prevederà un percorso di 44,5 km che si snoda tra i paesi di Rotella, Montedinove, Montalto delle Marche e Cossignano con partenza e arrivo previsti in Piazza XX Settembre, nel Cuore del Centro Storico di Ripatransone. Per informazioni e dettagli sull’A.S.D. Avis Bikers dei Colli Ripani e sulla Gara “Criterium 508” è possibile consultare la pagina Facebook ufficiale dell’associazione o contattare via mail l’organizzazione all’indirizzo info@avisbikerscolliripani.it.

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata