Esperienze d’Arte, grande attesa per Mogol al Viniles. Tu chiamale se vuoi, emozioni…

313

di REDAZIONE –

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si dice che un vincente sia un sognatore che non si è mai arreso. E se oggi il calendario di Esperienze d’Arte è una realtà apprezzata e conosciuta anche al di fuori dei confini marchigiani, è perché Ilenia Pallottini, l’art director, e la sua socia Dajana Petrini non hanno mai smesso di sognare. Ed hanno incontrato sulla loro strada chi, come Gianni Schiuma, l’ha fatto insieme a loro. Grazie al loro impegno, domenica 17 marzo intorno alle ore 15.30, Mogol sarà ospite sul palco del Viniles, dopo il pranzo consumato nel locale sito sul lungomare sambenedettese, come prevede la formula di Esperienze d’Arte, con pasto vino incluso ed evento al costo di 35 euro. Nell’attesa sarà la calda ed ammaliante voce della cantante Glosie, interprete per un giorno dei successi del Maestro, ad accompagnare gli ospiti nell’ambito di uno spettacolo che è già sold out.

Mogol, al secolo Giulio Rapetti, è un paroliere, produttore discografico e scrittore italiano, ricordato soprattutto per il lungo sodalizio artistico con Lucio Battisti. In realtà il suo contributo alla musica leggera italiana è stato molto ampio, infatti quello di Mogol è stato un viaggio meraviglioso, di cui siamo fortunati passeggeri e che abbiamo condiviso idealmente con persone ed artisti spettacolari del calibro di Battisti, Cocciante, Mina, Celentano, Patty Pravo, Renato Zero, Rino Gaetano, Mia Martini, Gianni Morandi, Luigi Tenco, Mango, Marcella Bella e perfino David Bowie (Ragazzo solo, ragazza sola nel 1970).

«Domenica 17 marzo con “Il cammino del Pop” avremmo la grandissima occasione di poter ripercorrere insieme a Mogol i momenti più importanti della sua carriera,  conoscere la storia delle sue canzoni, ascoltare aneddoti» affermano gli organizzatori «”Tu chiamale se vuoi, emozioni”, potremmo dire parafrasando proprio uno dei versi più celebri che dal talento del Maestro Mogol sono stati creati e hanno preso vita nella struggente ed indimenticabile voce di Lucio Battisti».
Info e prenotazioni: Ilenia 348.7633075, www.esperienzedarte.it

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata