Ancona, prima prova Campionato di Società Cross Assoluti. Ecco i risultati

231

di VITTORIO CAMACCI –

ANCONA – In una mattinata non particolarmente fredda, ma ventosa, è proseguita la stagione marchigiana della corsa campestre. Nell’attrezzato Campo Scuola “Italo Conti” in zona Palombare di Ancona si è disputata la prima prova del Campionato di Società di Cross Assoluti, valido anche come prima prova del CDS di Cross Giovanile Ragazzi/e Cadetti/e, organizzato dalla Sef Stamura Ancona. Su un tracciato abbastanza tecnico, leggermente fangoso ed umido, composto da un circuito di 2 chilometri si sono sfidati tantissimi atleti di tutte le categorie in gara, con la maglia dei rispettivi Club, alla ricerca dei punteggi utili per la qualificazione ai Campionati Italiani che si disputeranno a Torino il 9 e 10 marzo nel Parco della Mandria di Venaria Reale.

Nella prima batteria di 8 chilometri
riservata alle donne senior/promesse ed agli juniores maschili si è imposta la maceratese Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona ) in 31′ 46″ davanti a Francesca Bravi (Grottini Recanati) 33′ 13″ ed alla compagna di squadra Gloria Arena (33′ 29″), mentre tra gli Junior ha trionfato il rappresentante dell’Atletica Avis Macerata, Mamadou Barkinde Diallo (27′ 53″).

Nella seconda batteria di 10 chilometri
si sono dati battaglia i senior/promesse maschili con la vittoria del pugliese dell’Atletica Potenza Picena, Dario Santoro (32′ 04″) sul compagno di team Andrea Falasca Zamponi (32′ 40″) ed a Marco Campetti dell’ Atletica Recanati (33′ 06″).

Nella terza batteria di 4 chilometri
riservata alle allieve ha primeggiato Margherita Forconi ( Atletica Avis Macerata ) 16′ 35″ mentre nella quarta di 5 chilometri su cui si confrontavano gli allievi maschili e le juniores femminili si presentavano per primi sul traguardo Tommaso Aiello (Sef Stamura Ancona ) 18′ 05″ e Ilaria Piottoli (Atletica Avis Macerata ) 19′ 50″.

Nei percorsi ridotti riservati ai Ragazzi/e di 1.500 metri vittoria per Filippo Tarantini ( Atletica Sangiorgese ) ed Elisa Marini ( Atletica Avis Macerata ) ; in quello di 2 chilometri destinato alle Cadette ha vinto Serena Frolli ( Atletica Osimo ) ; infine nel tracciato di 2,5 chilometri si sono sfidati i Cadetti con la vittoria di Filippo Sanna (Sef Stamura Ancona). Nel corso della rassegna si sono disputate anche allegre e gioiose garette di 400 e 800 metri dove hanno “giocato” tantissimi esordienti di questa appassionante specialità dell’atletica.

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata