L’Astrolabio presenta Marea, mostra d’arte “animale” di Donato Gentili

274

di REDAZIONE –

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Associazione Culturale L’Astrolabio di San Benedetto del Tronto continua a puntare i riflettori sul talento dei giovani artisti locali. E questa volta lo fa con “Marea”, mostra personale di Donato Gentili dedicata ai diritti degli animali, sempre piu sfruttati, seviziati, umiliati dall’uomo. L’inaugurazione si terrà domenica 19 maggio alle ore 18, presso la sede dell’associazione in via San Michele 31,  insieme alla presentazione delle opere esposte. Sarà un’occasione interessante per interagire con l’artista e conoscere meglio le dinamiche che sono all’origine della sua arte. La mostra sarà visibile fino a sabato 25 maggio con ingresso gratuito, presso la sede dell’associazione.

Pittore e scultore grottammarese, Donato Gentili parla attraverso le sue sculture, le sue tele, i suoi disegni e nonostante la sua giovane età riesce a trasmettere una saggia e intensa visione del suo tempo. Una mostra il cui tema ricorrente è quello degli animali, di terra e di mare – degli amici animali – come sottolinea lo stesso Gentili, che in alcune delle sue opere identificano anche la sagace metafora di una società spesso impietosa e prevaricante sui più deboli. La mostra “Marea”, che già dal titolo evoca il mare, la sua bellezza e tutte le problematiche ad esso connesse come la crescente presenza di plastica e di inquinamento a vario genere, fa riflettere su molti temi attuali legati al rispetto della natura e degli animali.

Il suo stile pittorico arriva dritto alla sensibilità dello spettatore che, istintivamente, si trova a “leggere” e capire ciò che le immagini e la materia vogliono raccontare. Il cuore pulsante dell’espressione artistica di Donato Gentili lo troviamo nelle sue stesse parole: «Proteggere e tutelare l’ambiente in cui viviamo, la vita e la dignità degli esseri viventi che non hanno voce, equivale a tutelare il nostro futuro e quello delle generazioni a venire e riscattare una società malata di individualismo». Sua è la scultura del  maestoso “cane” in travertino a guardia della Dog Beach sul litorale sud di Grottammare, realizzata nel 2014 per l’associazione “43° Parallelo”.

Ricordiamo che la mostra verrà inaugurata domenica 19 maggio alle 17, e resterà aperta dalle 18 alle 20, tutti i giorni fino al 25 maggio. Info: astrolabioassociazione@gmail.com.  Vi aspettano animali esotici e domestici, con tante altre sorprese.

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata