A Spinetoli un bando per l’assegnazione di case popolari, scadenza il 27 aprile

252

di REDAZIONE –

SPINETOLI – Dal 14 marzo, a Spinetoli,  si potrà fare domanda per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata. La scadenza è fissata per il 27 aprile. La graduatoria si riapre dopo diversi anni e potranno accedervi tutti coloro in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione: la cittadinanza italiana o di un paese appartenente all’Unione Europea, ovvero, per i cittadini di Paesi che non aderiscono all’Unione Europea, titolarità della carta di soggiorno o del permesso di soggiorno di durata almeno biennale; residenza o prestare l’attività lavorativa nel Comune di Spinetoli; non essere titolari della proprietà, uso, usufrutto o altro diritto reale di godimento, di un’abitazione adeguata alle esigenze del nucleo familiare a meno che non in condizione di generare reddito.

La domanda di assegnazione deve essere fatta utilizzando esclusivamente l’apposito modello disponibile gratuitamente presso il Comune di Spinetoli, scaricabile sul sito web del Comune all’indirizzo www.comune.spinetoli.ap.it. Potrà, infine, essere consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune che ne rilascia l’attestazione di ricevuta, oppure spedita con raccomandata A.R. al Comune di Spinetoli – Piazza Leopardi n. 31 – 63078 Spinetoli (AP), entro il 27 aprile. Per i cittadini italiani residenti all’estero il termine perentorio per la presentazione delle domande è fissato al 12 maggio.

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata