Collection Atletica Sambenedettese, Cipolloni e Caccini sugli scudi ad Ancona

204
Enrica Cipolloni con il prof. Francesco Butteri

di REDAZIONE –

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Doppia affermazione da parte di due atleti sambenedettesi in occasione del Festival delle prove multiple nazionale che si è  svolto domenica 6 gennaio presso lo splendido impianto al coperto Palaindoor di Ancona. Alessandro Caccini, talentuoso atleta della Collection Atletica Sambenedettese, si è aggiudicato nettamente la gara dell’eptathlon nella categoria juniores con 4363 punti, demolendo il precedente record sociale di 3873 punti che apparteneva a Riccardo Mercatili stabilito tre anni fa. Oltre a quello dell’eptathlon, l’atleta allenato dal Prof. Francesco Butteri ha siglato altri due record sociali indoor, quello del lungo a livello assoluto con 6 metri e 31 centimetri e del salto con l’asta juniores con 3,70.

L’inizio non era stato dei migliori con un modesto 7”65 ottenuto nei 60 metri ma Alessandro ha saputo poi riprendersi vincendo ben tre delle sette gare della giornata ( salto in lungo, getto del peso e 1000 metri). Esordio anche per Enrica Cipolloni, cresciuta nel vivaio della Collection Atletica Sambenedettese ed allenata sempre dal Prof. Butteri, attualmente tesserata con le Fiamme Oro di Padova, che si è aggiudicata la gara del pentathlon con 3730 punti, distanziando significativamente la seconda classificata Anna Generali che ha ottenuto 3493 punti.

Ottimi i parziali della pluricampionessa italiana : 9”06 nei 60 mt ad ostacoli, 1,80 nel salto in alto, 11,29 nel getto del peso, 5,32 nel salto in lungo e 2’38”28 negli 800 metri.
Il risultato ottenuto è vicino al season best del 2018 e quindi fa ben sperare per i Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a Padova il 26 e 27 gennaio prossimi, in occasione dei quali l’atleta sambenedettese dovrà difendere il titolo di campionessa in carica. Da segnalare inoltre l’orange Mattia Polini che sabato 5 gennaio si è classificato quinto nel pentathlon allievi con 2388 punti mentre a Senigallia , in occasione della prima prova del Campionato di società master di corsa campestre, Massimo Romandini è giunto terzo nella categoria M50 mentre Anna Partemi ha conquistato la piazza d’onore nella medesima categoria.

Appuntamento al prossimo week end sempre al Palaindoor di Ancona con numerose gare di tutte le categorie e che vedrà una nutrita rappresentanza della Collection Atletica Sambenedettese partecipare alle gare, con il probabile esordio della vice campionessa europea dei 400 metri ad ostacoli Emma Silvestri.

Copyright©2019 Il Graffio, riproduzione riservata