Brasilian jiu jitsu, Francesco Mininni vince lo Spain National Pro a Malaga

492

di REDAZIONE –

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Francesco Mininni ha vinto anche lo Spain National Pro di Brasilian jiu jitsu, svoltosi a Malaga. L’atleta sambenedettese di origini pugliesi, che gareggia per il Team Checkmat di San Benedetto, ha sconfitto in finale lo spagnolo Pavel Rojo del Team Gil Catarino e prosegue nella marcia verso i mondiali di Abu Dhabi del prossimo aprile. «Sono contento del risultato ottenuto qui a Malaga – ha dichiarato un raggiante Mininni – ho affrontato un avversario che conoscevo ma contro il quale non avevo mai combattuto, in quanto lui proviene da una categoria di peso superiore. Quindi si è trattato di incontro molto difficile a livello fisico per me che, però, sono riuscito a portare dalla mia parte. L’esito positivo del match ripaga i sacrifici, il sudore e gli allenamenti di tutti i giorni insieme al team Checkmat di San Benedetto del Tronto. Grazie a Dio sono felice e ringrazio il mio coach Giacomo Tronelli, i maestri Rodrigo Silva e Juninho Crivellari, il preparatore atletico Mattia Gargano e i manager Pasquale Giancaspro e Antonio De Bari». I  prossimi impegni validi per la fase finale del mondiale di Abu Dhabi sono in programma a febbraio ad Amsterdam e a marzo a Malaga e Londra.

Copyright©2018 Il Graffio, riproduzione riservata