Week-end a fumetti a PortoGrande con cosplayers, disegnatori e “Orange”

232

di REDAZIONE –

Cosplayers, un workshop e tanti disegnatori dal vivo: tra loro, il maestro Marco Orazi –

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Centro Commerciale PortoGrande torna a parlare di fumetti e a far divertire con i cosplayers, nel fine settimana del 29 e 30 settembre prossimo. In collaborazione con l’Associazione “Fumetti Indelebili”, saranno presenti in galleria un’area disegno ed un’area espositiva. Nella prima, alcuni disegnatori lavoreranno dal vivo per far conoscere a tutti i principali segreti dell’arte del fumetto. Nell’area espositiva, saranno in mostra alcune opere di Marco Orazi. Docente alla Scuola Adriatica di Fumetto di Rossano Piccioni, Orazi esporrà alcune delle sue opere, il cui tema è la rappresentazione dei principali eroi dei fumetti. «Spero – ha dichiarato il fumettista sambenedettese, il cui nome d’arte è “Orange” – che il pubblico del PortoGrande sia incuriosito dal disegno dal vivo. È una forma espressiva, il fumetto, che si sta avvantaggiando della presenza dei social e del web per diffondersi meglio. Per un giovane che abbia capacità e passione, solo dieci anni fa le strade sarebbero state due: trovare un editore o autoprodursi. Ora siamo in una sorta di Rinascimento del Fumetto». Gli orari delle manifestazioni vanno dalle nove e mezzo a mezzogiorno e mezzo e dalle due e mezzo alle otto.

Copyright©2018 Il Graffio, riproduzione riservata