Scuola Primaria di Cossignano, nuovo orario e implementazione delle attività didattiche laboratoriali

320

di REDAZIONE –

COSSIGNANO – L’Istituto Scolastico Comprensivo di Cupra Marittima e Ripatransone ha adottato per l’anno scolastico 2018/2019, a favore della Scuola Primaria di Cossignano, la cd “settimana corta” riorganizzando l’orario scolastico settimanale su cinque giorni a settimana invece che su sei. A seguito dell’esito favorevole della consultazione delle famiglie per una riorganizzazione del “tempo scuola” con due rientri pomeridiani ed il sabato libero, il Consiglio di Istituto, previo accordo con l’Amministrazione comunale attraverso il Dirigente Scolastico, ha deliberato la nuova organizzazione oraria della Scuola primaria con un orario settimanale di 27 ore così distribuito: dal lunedì al venerdì orario antimeridiano dalle ore 8,30 alle ore 13; due rientri pomeridiani (in giorni da stabilire) dalle ore 14 alle ore 16,15 con servizio mensa dalle ore 13 alle ore 14.

Nei pomeriggi dei due giorni in cui è previsto il rientro verranno svolte attività didattiche laboratoriali come il Laboratorio di lettura “Nati per leggere”: i bambini che la scuola di oggi accoglie sono i bambini “nati nell’età della rete”, sono quelli che giocano senza toccarsi né guardarsi, mentre i ritmi sono rapidi e frammentati. Questi bambini guadagnano alcune competenze ma ne perdono altre come la capacità di comprendere il linguaggio non verbale, la mimica, i gesti. Perdono queste capacità perché non sono capaci di concentrarsi. Il laboratorio “Nati per leggere” verrà implementato con la lettura di testi, scelti dai docenti in relazione agli interessi degli alunni, che potranno spaziare dalle favole classiche, fino a brani antologici classici per ragazzi, da cui trarre spunti per lo sviluppo di competenze civiche, oltre alla motivazione alla lettura, all’ascolto attivo, alla comprensione del testo attraverso la condivisione e il confronto delle idee e sperimentazione di ipotesi. La finalità del laboratorio? Il potenziamento delle capacità attentive, espressive e comunicative, acquisizione di tecniche e abilità di lettura e scrittura, con attenzione all’aspetto ortografico.

Il Laboratorio creativo “Nati per comunicare”, che consiste in percorsi di attività musicali, teatrali e sportivi quali strumenti per un percorso esperienziale in grado di stimolare ed espandere i meccanismi creativi e comunicativi degli alunni, in un contesto ludico e socializzante come quello della Scuola di Cossignano a dimensione di bambino:  un lavoro psicomotorio ed espressivo, finalizzato alla conoscenza di sé e dell’altro e quindi la voce, il corpo, il gesto, il ritmo, lo spazio, riscoprendoli ed esplorandoli in modo nuovo e creativo.

Le suddette attività verranno svolte dalle docenti curricolari con la partecipazione, nel corso dell’anno, di esperti interni ed esterni provenienti dalle associazioni che collaborano con la Scuola sul territorio. Il servizio della Scuola dell’infanzia per il prossimo anno scolastico proseguirà a tempo pieno dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 16. Le persone interessate ad avere ulteriori informazioni sui servizi o sulle procedure di iscrizione dei figli possono contattare la segreteria della Scuola, oppure il responsabile comunale delle politiche educative, Gabriella Pieramici.

Copyright©2018 Il Graffio, riproduzione riservata